Homepage Pala Rotary

Palarotary è pronto!

 

 

Cari Amici,

oggi alle 14.30 mi sono incontrato con il Sindaco di Novi (sig.ra Luisa Turci) ed altri rappresentanti del Comune presso il PalaRotary per fare il punto della situazione in vista dell’inaugurazione di sabato:

ho quasi paura a dirlo, ma il PalaRotary è completato! (in verità manca un foro nella parete della centrale termica per il passaggio di un canale dell’aria...)

Sono state installate le lampade esterne, quelle sospese e quelle nel controsoffitto, completamente tinteggiato l’interno e l’esterno, montati gli accessori sanitari nei bagni ed installata la targa esterna con il logo del Rotary e del gruppo Ghirlandina, iniziate le prime pulizie interne...

A questo punto speriamo solo nella clemenza del meteo perché per il resto tutto è stato organizzato (cerimonia, inni, taglio del nastro, benedizione del Vescovo, discorsi vari e buffet a cura delle associazioni di S.Antonio).

Per questioni organizzative e di capienza della sala, augurandoci una grande affluenza, abbiamo pensato di eseguire il taglio del nastro ed i discorsi delle autorità all’esterno sotto la tettoia, per poi aprire le porte ed ospitare il buffet all’interno della sala, permettendo a tutti di entrare ed uscire liberamente dalle ampie vetrate e dagli ingressi.

Vi allego il volantino che il comune di Novi ha realizzato pregandovi di inoltrarlo a tutti i vostri soci per conoscenza ed anche a tutti quelli che hanno sostenuto l’iniziativa in qualsiasi forma, perché non vorrei, in questi ultimi giorni concitati, dimenticare qualcuno e fare brutta figura: vi prego di verificare che tutti ricevano l’invito alla cerimonia, perché sarà l’occasione per vedere concretamente realizzato il contributo di ognuno.

Per ultimo vi informo che sto verificando i conti preventivati con tutti  i vari fornitori e che solamente la sistemazione esterna di cui avevamo già parlato (richiesta dal Comune a fronte della sistemazione che loro hanno fatto della strada e del terreno circostante la struttura) sarà da quantificare in aggiunta all’importo stimato, ma credo che avremo tempo e modo per affrontare questo argomento dopo la cerimonia, confidando nel vostro sostegno.

 

Vi aspetto tutti sabato 26 aprile alle 16.

 

N.B. ci sarà un vigile che regolamenta l’accesso alle auto nelle vicinanze della struttura, quindi vi chiedo un po di attenzione e comprensione nel cercare il parcheggio.

 

grazie a tutti

 

Sala Polivalente


 

Una nuova struttura, una “Sala Polivalente”, sarà realizzata nel Comune di Novi, frazione Sant’Antonio in Mercadello. Una piccola comunità di circa 900 abitanti, profondamente colpita e devastata nel patrimonio edilizio pubblico e privato durante il recente sisma.

L’edificio sarà realizzato su terreno di proprietà comunale, posto al centro del paese, ed una volta ultimato sarà donato al Comune di Novi che ne acquisirà l’impegno per la gestione e la manutenzione nel futuro.

Una “Convenzione” tra il Rotary e l’Amministrazione definisce le modalità di utilizzo e di conduzione al fine di dare evidenza degli obiettivi proposti dalla nostra associazione per un utilizzo primario a favore delle nuove generazioni: potranno quindi essere ospitati i bambini e gli studenti per lo svolgimento di doposcuola, catechismo, corsi di apprendimento, campi gioco ecc., senza però trascurare altre esigenze nella vita comunitaria quali momenti culturali, esposizioni, associazionismo, volontariato, spazi per anziani e tutte le occasioni di che si verificano in una piccola realtà di paese.